Ode alla Macchina da Cucire


Una delle Macchina da cucire al lavoro da Applitenda

Siamo cresciuti così io e mia sorella: tra macchine da cucire e signore intente a... Creare! La stoffa sempre sotto controllo perchè le cuciture fossero perfettamente allineate, i fili ben tesi e quel rumore intenso e familiare. Le macchine da cucire erano a pedale la movimentazione si otteneva con l'oscillazione di un pedale, posto sotto il tavolino in cui era inserita la macchina e che, collegato da una cinghia, produceva il movimento; entrambe le mani rimanevano libere e quindi disponibili per l'indirizzamento del tessuto. Occhiali calati sul naso, un sorriso accennato, quando da piccolo passavo tra le postazioni, l’attenzione era costante! Mi chiedevo come facessero a coordinarsi in quel modo, ad essere così rapide, avrebbero potuto farlo anche ad occhi chiusi. Oggi il mondo corre, il mercato è cambiato, ma le nostre preziose mani esperte le abbiamo conservate, confezionare Tende e Tendaggi è un’arte che ci è familiare... Come quella volta quando da bambino...